About me



ITA: Mi chiamo Elena, ho 24 anni, la mia vita è piena di continui cambiamenti ma c'è una cosa che non è mai cambiata: la mia passione per il disegno. Disegno da quando ero piccina così [vedi la foto] e non ho mai smesso fino ad ora. Dopo le scuole medie ho frequentato un anno di liceo classico: esperienza fallimentare ma è stata per me una lezione di vita perché mi ha permesso di ricominciare con più grinta il liceo linguistico che ho frequentato dalla seconda superiore fino alla fine. Dopo il liceo altro cambio di rotta: mi sono iscritta a Scienze della Formazione Primaria per diventare maestra di "scuola dell'infanzia" (o, se preferite, asilo! :D). Idea nata da una riflessione a cui mi ha condotto mia madre con una semplice domanda: "Ma perché non diventi maestra d'asilo? Hai sempre amato i bambini e dalla scuola elementare in poi continuavi a ripetere che volevi tornare all'asilo. Beh, così ci ritornerai!". Ci ho pensato su (neanche troppo a dir la verità), ed ora eccomi qui, a 2 esami e una tesi infinita che mi aspetta prima della fine...e diciamocela tutta, non vedo l'ora che arrivi questa fine!!
Insomma, in tutti questi cambiamenti la mia passione per il disegno è rimasta e, non avendo potuto coltivarla più approfonditamente con un bel liceo artistico (questione di soldi purtroppo...gli istituti d'arte pubblici facevano abbastanza schifo ai tempi e l'unica era andare alla privata ma costava troppo!), mi sono rimboccata le maniche e, tra alti e bassi, ho imparato (anzi sto imparando) da autodidatta.
Spazio dal disegno digitale (sia Photoshop che ArtRage, un programma per me sottovalutato e con cui invece io mi trovo benissimo) a quello "analogico" (adoro le mie matite colorate, anche se le uso poco ultimamente!).

ENG: My name is Elena, I am 23 years old, my life is full of constant changes, but there is one thing that has never changed: my passion for drawing. I have been drawing since I was a child [as you can see from the photo above] and I never stopped until now. After high school I attended one year of classic studies: a bad experience but a life lesson for me because it allowed me to start again with more determination the linguistic high school that I attended next. After high school, another change: I enrolled in Primary Education to become a kindergarten teacher . The idea was born from a reflection that I made after my mother asked me a simple question: "Why do not you become a kindergarten teacher?'You have always loved children and from primary school onwards you kept saying that you wanted to go back to kindergarten. Well, so you shall return. "I thought about it (not too much to tell the truth), and now here I am, 2 exams and an endless thesis  away before the end ... and let me say that, I'm looking forward to this end!
Well, with all these changes my passion for drawing has remained and, not having been able to grow it in a professional way with a nice art school (that's all about money unfortunately ... public art schools were pretty lousy at the time and the only way was to go to private school but it was too expensive!), I have rolled up my sleeves and, with ups and downs, I learned ( I'm learning) as a self-taught.
My techniques range from digital drawing (Photoshop and ArtRage, an underestimated program that I found very good) to the "analogue" (I love my colored pencils, although lately I use them so rarely!).


 WRITE TO ME/SCRIVIMI 
   






Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti alimentano il mio blog e la mia voglia di condividere con voi i miei lavori! Ogni commento sarà dunque bene accetto, anche quelli di critica! :)